corsi formazione manageriale seminari convegni

La gestione delle eccedenze
di personale nelle società pubbliche
dopo il Correttivo al Testo Unico
e il Decreto “Esuberi”

Gli adempimenti istruttori per la ricognizione del personale
L’iter di comunicazione e le parti coinvolte
Le liste delle eccedenze
Gli strumenti di ricollocazione
Gli adempimenti anticorruzione e trasparenza




Roma, 21 novembre 2017
Marriott Grand Hotel Flora

Presentazione

Contenuti dell´evento

Nell’ambito della giornata di studio saranno affrontate le novità normative e di prassi intervenute sulla gestione degli esuberi di personale facente capo alle società pubbliche variamente interessate dal processo di razionalizzazione di cui al D.Lgs. n. 175/2016, come recentemente modificato dal D.Lgs. n. 100/2017.

All’esito del confronto in Conferenza Unificata, le società controllate delle PA hanno tempo sino al 30 novembre per stilare le cd. “liste degli esuberi”, le quali dovranno essere comunicate alle rappresentanze sindacali entro il 10 dicembre e alle Regioni entro il 20 dicembre.

I dati dovranno pervenire anche all’Anpal (Agenzia Nazionale per le Politiche Attive del Lavoro), l’Autorità che dal 15 gennaio gestirà le unità di personale in eccedenza tramite i propri sistemi informativi.

Tra luci e ombre - si attende, in questi giorni, la pubblicazione del cd. “Decreto Esuberi” - la disciplina delle eccedenze di personale implica numerosi sforzi operativi da parte dei diversi Enti coinvolti (società e Enti soci) onde rispondere concretamente agli obiettivi di snellimento ed efficientamento della costellazione di entità, direttamente o indirettamente, riconducibili alla “mano pubblica”.

Con questo tempestiva iniziativa, Paradigma, grazie al contributo di illustri relatori provenienti anche dalle Istituzioni immediatamente coinvolte nel processo di razionalizzazione (Dipartimento della Funzione Pubblica e Corte dei Conti) intende garantire un importante supporto formativo in vista delle imminenti scadenze fissate dal legislatore, e già prorogate in Conferenza Unificata.

Destinatari dell´evento

La giornata di studio è rivolta a dirigenti e funzionari di tutte le società interessate dagli obblighi di ricognizione del personale in esubero, nei diversi assetti societari (spa, srl, etc.) ed indipendentemente dalla natura (in house, strumentali, etc.) o dei servizi assicurati verso l’utenza (servizi pubblici locali, servizi di rilevanza economica e non, etc.).

Le figure interessate all’iniziativa sono Direttori del Personale, Direttori Generali, Direttori Amministrativi e Finanziari, Responsabili degli Affari Legali e rispettive funzioni di supporto.

Il convegno è altresì rivolto agli Amministratori e ai key officer (Dirigenti, posizioni organizzative, funzionari, etc.) di tutte le Pubbliche Amministrazioni (centrali e locali) che detengono partecipazioni societarie. Anche i professionisti del diritto d’impresa e del diritto amministrativo che si occupano di queste materie potranno trovare nel convegno sicuri spunti di interesse e occasioni di incontro e conoscenza.

Obiettivi dell´evento

Già da diversi anni, Paradigma ha sviluppato sul tema un know-how di approfondimento e di aggiornamento di altissimo livello: in questa occasione viene proposta agli operatori del settore una analisi puntuale degli adempimenti da adottare per il corretto governo degli esuberi di personale secondo variegati scenari, anche critici, che potenzialmente potrebbero prospettarsi (ricollocazione, mobilità, ammortizzatori sociali, licenziamento, etc.).

Area Riservata Paradigma
Entra





Il Suo nome
La Sua mail
Il nome Suo collega
La mail del Suo collega


Luogo e data dell´evento
Roma, 21 novembre 2017

Sede dell´evento
Marriott Grand Hotel Flora
Via Vittorio Veneto, 191 Roma

Orario dei lavori
9.00 – 13.30 
14.30 – 18.00

Quota di partecipazione
AULA

€ 1.100+Iva
€ 880+Iva (Early booking)

Quota di partecipazione
VIDEOCONFERENZA

€ 1.000+Iva
€ 800+Iva (Early booking)

In caso di videoconferenza di gruppo (che abilita un collegamento adeguato alla proiezione dell’evento in aule predisposte per una fruizione multipla) è necessario contattare la Segreteria organizzativa per un preventivo personalizzato.

Early booking -20%
Inviando il modulo di iscrizione entro il 31 ottobre si avrà diritto a una riduzione del 20% sulla quota di partecipazione.

Progetto Giovani Eccellenze -50%
L´adesione all’evento formativo permette di iscrivere una seconda risorsa che non abbia compiuto il 35° anno di età e proveniente dalla stessa organizzazione con una riduzione del 50% sulla seconda quota di partecipazione. L’agevolazione è calcolata sulla quota ordinaria.

Mercati elettronici della PA
Paradigma SpA opera sul MePA e sui principali mercati elettronici di soggetti aggregatori e centrali di committenza.

Formazione finanziata
La quota di partecipazione all’iniziativa può essere completamente rimborsata tramite voucher promossi dai Fondi Paritetici Interprofessionali. Paradigma offre la completa e gratuita gestione delle spese di progettazione, monitoraggio e rendiconto.

Il numero dei posti disponibili è limitato e la priorità d’iscrizione è determinata dalla data di ricezione del modulo. Si consiglia pertanto di effettuare una preiscrizione telefonica al numero 011.538686.

Crediti formativi
E’ stata presentata richiesta di accreditamento all’Ordine degli Avvocati di Milano. L’accreditamento non è previsto per la partecipazione in videoconferenza.

Segreteria organizzativa
Per ulteriori informazioni e preiscrizioni è possibile contattare la Segreteria organizzativa al numero telefonico 011.538686 oppure inviare un messaggio di posta elettronica all’indirizzo info@paradigma.it.



 
 
Privacy   |   Note legali   |   Software di supporto   |   Mappa del sito   |   Link utili   |   Lavora con noi   |   Crediti

Tutti i diritti sono riservati. É proibita la riproduzione anche parziale in qualsiasi forma senza espresso permesso scritto di Paradigma SpA.