corsi formazione manageriale seminari convegni

Le controversie tra clienti e intermediari
in materia di cessione del quinto

Orientamenti dell’ABF e della giurisprudenza e possibili sviluppi




Milano, 8 giugno 2017
Hotel Hilton

Presentazione

Contenuti dell’evento

Una quota consistente delle decisioni emesse nell’ultimo biennio dall’Arbitro Bancario Finanziario riguarda la materia dei contratti di cessione del quinto: la cornice contrattuale in cui la quasi totalità del (pre)contenzioso si inserisce infatti è costituita dai finanziamenti garantiti da cessione del quinto dello stipendio o della pensione (e meccanismi assimilabili: ad es., delegazione di pagamento).
Di frequente, infatti, sono sorte ad esempio delle contestazioni in punto di quantificazione delle somme dovute dal cliente per la chiusura del rapporto, in virtù dell’impatto che, nelle operazioni di “cessione del quinto”, gli oneri diversi dagli interessi corrispettivi rivestono sul costo complessivo del credito.
Moltissime anche le contestazioni relative all’eccessiva onerosità dei tassi applicati, all’impossibilità per il cliente di completare il rimborso, alle segnalazioni in Centrale Rischi, alle polizze assicurative stipulate in abbinamento con la CQS.
Da ultimo, la Banca d’Italia ha più volte raccomandato agli intermediari che stipulano contratti di CQS di conformarsi alle Disposizioni in materia di trasparenza e correttezza nei confronti della clientela, che per la tipologia del prodotto è quasi sempre non professionale.

Obiettivi dell’evento

Il convegno intende fornire a tutti gli intermediari coinvolti nella stipula di contratti di CQS una analisi ragionata delle più recenti decisioni emesse dall’ABF e dei recenti orientamenti del giudice, al fine di conoscere e gestire adeguatamente il rischio contenzioso e il rischio reputazionale e adeguare tempestivamente le condizioni contrattuali e l’informativa alla clientela

Destinatari dell’evento

Il convegno si rivolge a tutti gli intermediari specializzati in contratti di cessione del quinto, credito ai consumatori, finanziamenti e prestiti personali; alle banche che collocano tali prodotti e alle assicurazioni che assistono tali operazioni di finanziamento.
Le figure a cui è indirizzato il convegno sono il Responsabile degli Affari Legali, il Responsabile del Contenzioso, la Contrattualistica, il Responsabile della Compliance, il Responsabile Commerciale e lo Sviluppo Prodotti.

Area Riservata Paradigma
Entra





Il Suo nome
La Sua mail
Il nome Suo collega
La mail del Suo collega


Luogo e data dell’evento
Milano, 8 giugno 2017

Sede dell’evento
Hotel Hilton
Via L. Galvani, 12
Milano

Orario dei lavori
9.00 – 13.30    
14.30 – 18.00

Quota di partecipazione
AULA

€ 1.100+Iva

Quota di partecipazione
VIDEO

€ 1.000+Iva

In caso di videoconferenza di gruppo (che abilita un collegamento adeguato alla proiezione dell’evento in aule predisposte per una fruizione multipla) è necessario contattare la Segreteria organizzativa per un preventivo personalizzato

Early booking –20%
Inviando la scheda di iscrizione entro venerdì 19 maggio si avrà diritto a una riduzione del 20% sulla quota di partecipazione.

Progetto Giovani Eccellenze -30%
L´adesione all’evento formativo permette di iscrivere una seconda risorsa che non abbia compiuto il 35° anno di età e proveniente dalla stessa organizzazione con una riduzione del 30% sulla seconda quota di partecipazione.

Formazione finanziata
La quota di partecipazione all’iniziativa può essere completamente rimborsata tramite voucher promossi dai Fondi Paritetici Interprofessionali. Paradigma offre la completa e gratuita gestione delle spese di progettazione, monitoraggio e rendiconto.

Il numero dei posti disponibili è limitato e la priorità d’iscrizione è determinata dalla data di ricezione del modulo. Si consiglia pertanto di effettuare una preiscrizione telefonica al numero 011.538686.

Crediti formativi
E’ stata presentata richiesta di accreditamento all’Ordine degli Avvocati.
L´accreditamento non è previsto per la partecipazione in videoconferenza.
 
Segreteria organizzativa
Per ulteriori informazioni e preiscrizioni è possibile contattare la Segreteria organizzativa al numero telefonico 011.538686 oppure inviare un messaggio di posta elettronica all’indirizzo info@paradigma.it.



 
 
Privacy   |   Note legali   |   Software di supporto   |   Mappa del sito   |   Link utili   |   Lavora con noi   |   Crediti

Tutti i diritti sono riservati. É proibita la riproduzione anche parziale in qualsiasi forma senza espresso permesso scritto di Paradigma SpA.