corsi formazione manageriale seminari convegni

La liquidazione dei sinistri
alla luce della lettera IVASS
del 15 dicembre 2016

Implicazioni procedurali per le compagnie
Gestione dei reclami per il diniego del risarcimento
Onere della prova in giudizio
Liquidazione del danno nella recente giurisprudenza
Best practice e confronto con gli esperti




Milano, 22 febbraio 2017
Hotel Hilton

Presentazione

Contenuti dell’evento

Il 15 dicembre u.s. il Servizio Tutela del Consumatore di IVASS, con lettera circolare, inviata a tutte le imprese di assicurazione "che esercitano la Rc Auto", è tornato sul delicato tema degli obblighi di specifica motivazione che le compagnie devono ossequiare nel rispondere alle richieste risarcitorie degli aventi diritto, soprattutto laddove intendano respingerle opponendo, nei termini di legge, un formale diniego

Tale nuovo intervento intende, all’evidenza, dar continuità, e anzi rafforzare, a un severo orientamento da tempo fatto proprio dall’Autorità di vigilanza, attenta a contrastare pratiche dilatorie e, comunque, a imporre alle imprese regole di condotte volte a non ostacolare il buon esito delle procedure liquidative stragiudiziali della Rc Auto.
  
Nel contempo IVASS ha richiesto alle compagnie di assicurazione una attività di revisione dei processi liquidativi e dei testi delle comunicazioni da concludersi entro il 30 aprile 2017. Le suddette azioni correttive dovranno inoltre essere descritte nelle relazioni semestrali sui reclami ex Regolamento n. 24, relative al primo semestre 2017.

Con questo tempestivo evento formativo Paradigma offre agli operatori del settore la possibilità di approfondire le implicazioni che tale revisione comporterà nelle procedure di liquidazione dei sinistri con una particolare attenzione alle regole di condotte volte a rafforzare il buon esito delle procedure liquidative stragiudiziali della Rc auto.  

Nel corso della giornata saranno inoltre approfonditi tutti i temi che impattano sulle procedure della gestione dei reclami relativi alla liquidazione dei sinistri quali:  l’onere della prova in ambito assicurativo con un analisi della posizione dell’Autorità,  i più recenti approdi giurisprudenziali alle risultanze della black box, la liquidazione del danno non patrimoniale, anche alla luce della pronuncia di Cassazione n. 18773/2016 in tema di lesioni di lieve entità, nonché  l’analisi della liquidazione del danno da RCA post Cassazione n. 7774/2016.

Nel corso del pomeriggio è inoltre prevista una tavola rotonda nell’ambito della quale si confronteranno professionisti, tra i più esperti in materia di diritto assicurativo e i direttori della direzione sinistri di due primarie assicurazioni italiane, che  forniranno ai partecipanti indicazioni operative nonché un’analisi delle criticità e delle possibili soluzioni sui processi aziendali organizzativi.

Destinatari dell’evento

L´evento formativo è rivolto ai Direttori Sinistri, ai Responsabili RC Auto e ai Responsabili del Servizio Legale delle imprese di assicurazioni, nonché agli avvocati e consulenti che si occupano di diritto assicurativo.

Obiettivi dell’evento

Il convegno è un’occasione unica per analizzare, con l’aiuto di professionisti ed esperti del tema, i molteplici impatti che la lettera IVASS comporterà nei processi di liquidazione dei sinistri, mettendo a disposizione dei partecipanti strumenti operativi e indicazioni pratiche.

Area Riservata Paradigma
Entra





Il Suo nome
La Sua mail
Il nome Suo collega
La mail del Suo collega


Luogo e data dell´evento
Milano, 22 febbraio 2017

Sede dell´evento
Hotel Hilton
Via L. Galvani, 12
Milano

Orario dei lavori
9.00 – 13.30
14.30 – 18.00

Quota di partecipazione
AULA

€ 1.100+Iva

Quota di partecipazione
VIDEOCONFERENZA

€ 1.000+Iva

In caso di videoconferenza di gruppo (che abilita un collegamento adeguato alla proiezione dell’evento in aule predisposte per una fruizione multipla) è necessario contattare la Segreteria organizzativa per un preventivo personalizzato.

Early booking –20%
Inviando la scheda di iscrizione entro il 3 febbraio 2017 si avrà diritto a una riduzione del 20% sulla quota di partecipazione.

Progetto Giovani Eccellenze -30%
L´adesione all’evento formativo permette di iscrivere una seconda risorsa che non abbia compiuto il 35° anno di età e proveniente dalla stessa organizzazione con una riduzione del 30% sulla seconda quota di partecipazione.

Formazione finanziata
La quota di partecipazione all’iniziativa può essere completamente rimborsata tramite voucher promossi dai Fondi Paritetici Interprofessionali. Paradigma offre la completa e gratuita gestione delle spese di progettazione, monitoraggio e rendiconto.

Il numero dei posti disponibili è limitato e la priorità d’iscrizione è determinata dalla data di ricezione del modulo. Si consiglia pertanto di effettuare una preiscrizione telefonica al numero 011.538686

Crediti formativi
Ordine degli Avvocati di Milano ha deliberato l´accreditamento con l´attribuzione di 4 CFP per l´intero progetto formativo. (L’accreditamento non è previsto per la partecipazione in videoconferenza)

Segreteria organizzativa
Per ulteriori informazioni e preiscrizioni è possibile contattare la Segreteria organizzativa al numero telefonico 011.538686 oppure inviare un messaggio di posta elettronica all’indirizzo info@paradigma.it.



 
 
Privacy   |   Note legali   |   Software di supporto   |   Mappa del sito   |   Link utili   |   Lavora con noi   |   Crediti

Tutti i diritti sono riservati. É proibita la riproduzione anche parziale in qualsiasi forma senza espresso permesso scritto di Paradigma SpA.